venerdì 2 marzo 2018

1824

...

Now in these things, a very large part of what we call natural is not; rather it is rather artificial: as if to say, the fields worked, the trees and the other plants educated and arranged in order, the narrow rivers under certain terms and addressed to certain course, and similar things, do not have that state or semblance that they would have naturally. So that the sight of every country inhabited by any generation of civilized men, even considering the cities, and the other places where men are reduced to being together; it is something artificial, and very different from what would be in nature.
....

martedì 6 febbraio 2018

Coscienze

Temo di aver incontrato uno tra i migliori bianchi degli ultimi 10 anni senza invidiare nulla ai bianchi friulani, certo le proporzioni quantitative non hanno confronti, ma questo #testalonga 2014 ha scatenato un qualcosa che mi ha portato a condividerlo...
..."valuta un vino quando ti viene voglia di bere ancora un bicchiere"...ecco!

giovedì 21 settembre 2017

Uno di pochissimi

Millesimo 2011, 483 bottiglie , sboccato ottobre 2014, ....ha tutto ciò che nei corsi per sommelier reputano difetti, ma così in ordine da provocarmi il coraggio di scriverlo: ossidazione, amaro ,assenza di bolle fini e persistenti(la vivacità è interiore,non visibile).... Insomma uno dei pochissimi spumanti che riesco ancora a bere, grazie Vanni

lunedì 10 luglio 2017

Era previsto

....pochi anni fa' , non ricordo bene dove, credo su qualche social, mi trovavo a commentare quello che oggi sta esplodendo nel mondo del vino: megaaziende pluripremiate dalle allora guide enogastronomiche,  divenute nel frattempo eco-bio-logi-dina-mica-cazzi....,tutto legalmente in etichetta, anche senza solfiti(allora ci avete preso per il culo per decenni), ...
....ci vediamo poco fa',..... tra cinquant'anni,.....continuate a seguire ..... .

https://youtu.be/6DUGqAFQTt4

lunedì 12 giugno 2017

Garagismi

Garagisti di oggi, coglioni di domani.
Pagine social dedicate che consigliano pratiche super enologiche per costruire pochi litri di mosti, che neanche aziende gestite da fior di commerciali, fanno tante analisi ad un vino.
Ricredetevi!

mercoledì 17 maggio 2017

Incontri

Biodinamico (Fabbrica di s Martino) vs Naturale (Lammidia)
Primo tempo:
0-1 scritta demeter evitabile front label
0-2 colore + carico naturale
1-2 profumo migliore biodinamico
Secondo tempo
2-2 pulizia biodinamico
2-3 sapore Naturale(parere personale)
2-4 presenza legno biodinamico
finale:
Entrambi strepitosi , carattere superiore di Lammidia (parere personale),entrambi 2014